Call

T: +39 3661787603

 

  • facebook
  • w-tbird

Follow me

 

© 2013 by Artedanzae20

 

Profilo

ArtedanzaE20 è un’associazione culturale nata nel 2003 e costituitasi legalmente nel 2006.

ArtedanzaE20 è stata protagonista e promotrice di vari eventi all’interno della propria sede e nella città di Milano.
Dal 2007 al 2009 si occupa della realizzazione della Giornata Mondiale della Danza per la città di Milano, in collaborazione con La Biennale di Venezia e con Arci Milano.


Il forte coinvolgimento delle giovani compagnie ha creato un gruppo di lavoro per la realizzazione di nuovi progetti di scambio internazionale.

Da questa idea ha preso spunto il progetto Tempo di Danza 2008, stagione dedicata alle compagnie di danza emergenti, realizzato in collaborazione con il Teatro Guanella e la scuola Campo Teatrale (dicembre 2007 – giugno 2008). Da questa esperienza è nato​ Exister, Festival di danza contemporanea itinerante nella città. Nel percorso del festival, il sostegno ai gruppi emergenti e non e l’incontro fra gli artisti e gli allievi delle accademie ha dato luogo ad altri progetti, fra questi il progetto di video riprese in collaborazione con Sky classica e con l’Accademia di Belle Arti di Brera.


Nel 2008, grazie al sostegno di Next, ArtedanzaE20 co-produce lo spettacolo di Filippo Timi “Il popolo non ha il pane? Diamogli le brioche” ampliando le esperienze anche in campo teatrale.


Nel 2010, sempre grazie al sostegno di Next, ArtedanzaE20 co-produce lo spettacolo di Angelo Pisani “16:30” per la regia di Gabriele Vacis.

Nel 2009 ArtedanzaE20 realizza il Premio GD’A – Giovane Danza d’Autore, ideato dall’Associazione Cantieri di Ravenna come concorso, dall’edizione 2007 è un progetto sostenuto dalla Rete Anticorpi XL. Dall’anno 2008 è stato proposto anche in Veneto e dal 2009 in Lombardia e in seguito anche in Puglia.

In Lombardia il premio è stato realizzato grazie al sostegno della Fondazione Cariplo e del Comune di Milano, in collaborazione con Accademia Belle Arti di Brera, Circuito della Danza, Crome e Dancehaus.

 

Il Premio è uno strumento di formazione post accademica e di crescita artistica per giovani gruppi del territorio regionale e permette di individuare gli artisti emergenti più interessanti da promuovere e programmare a livello nazionale.

Avviato nell’ottobre 2009, GD’A Lombardia si è avvalso della collaborazione di professionisti in veste di tutor che hanno accompagnato gli artisti selezionati verso la realizzazione dei loro progetti. Questa importante esperienza di residenze e supporti produttivi consolida l'esperienza di ArtedanzaE20 nel campo delle residenze creative e del supporto agli artisti.





 

Dal marzo 2008 ArtedanzaE20 è referente e partner della rete Anticorpi XL per la Lombardia.
ArtedanzaE20, associata agis dal 2008, è membro attivo del progetto NID www.nidplatform.it

 


Il progetto nasce su iniziativa di 16 operatori della distribuzione italiana riuniti in un RTO (Raggruppamento Temporaneo di Operatori) con il sostegno di MIBAC – Direzione Generale per lo Spettacolo dal Vivo, in collaborazione con ADEP/FEDERDANZA – AGIS. Capofila del progetto per il 2012 è il Teatro Pubblico Pugliese, per il 2014 FTS Fondazione Toscana Spettacolo.

 

ArtedanzaE20 è socia di ADEP / AGIS federdanza.


ArtedanzaE20 lavora a trecentosessanta gradi nel campo della danza, creando momenti di confronto fra i partecipanti dei progetti ad ogni livello attraverso la formazione, la programmazione e il confronto crediamo infatti si possa costruire una comunità artistica ove il sapere sia condiviso e arricchito da parte di tutti i partecipanti.

 

 

In ottemperanza a quanto richiesto dall' art.9 comma 2) e 3) del decreto Valore Cultura

si dichiara quanto segue:

Il consiglio direttivo della associazione è costituito da

Annamaria Onetti (presidente in carica)

Claudio Parolin

Silvana Onetti

GianLuca Bellelli vice-presidente
Vecchio Francesco 

 

 

I vertici apicali non ricevono compensi per il ruolo ricoperto nel consiglio direttivo.

Per i progetti in essere Annamaria Onetti, in qualità di direttrice artistica, riceve un compenso annuo lordo pari a 8.000 €.

Il conferimento dell'incarico è avvenuto con regolare assemblea in data 20.11.2013

Nessun altro vertice apicale è pagato per la direzione dell'Associazione.

I compensi di consulenza fiscale e di comunicazione sono regolarmente registrati in bilancio.

Il curriculm della direzione artistica è regolarmente riportato all'interno di questo sito:

Annamaria Onetti 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 





Presidente in carica della associazione Annamaria Onetti