Call

T: +39 3661787603

 

  • facebook
  • w-tbird

Follow me

 

© 2013 by Artedanzae20

 

FEBBRAIO 2013 > DICEMBRE 2016



Vincitore dell'edizione 2013/2014

Giulio D'anna

​

Vincitore dell'edizione 2014/2015

Daniele Ninarello

Vincitore dell'edizione 2015/2016

Daniele Albanese

Vincitrice 2018
Silvia Gribaudi

 

COLLABORACTION

Collaboraction XL è un progetto che offre sostegno alla creazione di una nuova produzione rivolto a giovani coreografi emergenti e compagnie nazionali con più di 5 anni di attività produttiva alle spalle.

 

Il sostegno si concretizza in un premio in denaro per la creazione di una nuova produzione e in un'offerta di residenze creative che prevedono non solo la messa a disposizione di spazi prove, ma anche momenti di feedback da parte di operatori competenti, momenti di incontro per un esercizio di osservazione critica e di accompagnamento durante le diverse fasi di ricerca, allestimento e prove. E' prevista inoltre l'organizzazione di una tournée nazionale dello spettacolo presso rassegne, festival e stagioni dei partner del network XL sostenitori del progetto.

 

I partner del Network XL selezionano il progetto di un giovane coreografo emergente ritenuto particolarmente virtuoso e che si è distinto negli ultimi anni sulla scena nazionale.

 

http://www.networkdanzaxl.org/azione/5/collaboraction-xl.html

 

 

 

 

Giulio D'Anna

OOOOOOOO 

 

Vincitore Collaboraction#1 - edizione 2013/14

Concept, direzione e coreografia: Giulio D’Anna
Interpreti: Maciej Sado, Mees Borgman, Lana Coporda, Giulio D’Anna, Tiana Hemlock-Yensen, Pavlos Marios Ktoridis, Anastasiia Liubchenko e Isadora Tomasi.
E' prodotto da Rete Anticorpi XL(Premio CollaborAction 2013), Amsterdamse Hogeschool voor de Kusten, Dansateliers di Rotterdam e Versiliadanza. In collaborazione con Civitanova Casa della Danza (progetto di Civitanova Danza e AMAT)

O O O O O O O O è un lavoro di teatro danza ispirato al “Museo delle relazioni interrotte” di Zagabria e, come per il museo, orbita attorno al tema delle relazioni fallite e le loro rovine, traendo spunto dal vissuto degli interpreti. Ai performer, tutti di diversa nazionalità, è stato chiesto di articolare verbalmente e fisicamente memorie ed esperienze riguardanti le loro relazioni interrotte, per condividere. Come in un atto rituale, ricordi personali ed emozioni che non possono essere tradotte a parole. O O O O O O O O è uno specchio della situazione sentimentale dei giovani adulti in Europa.

 

Daniele Ninarello

L.A.N.D. WHERE IS MY LOVE?

 

Vincitore Collaboraction#2 - edizione 2014/15

Daniele Ninarello. Selezionato in una rosa di tre finalisti tra cui Maristella Tanzi e Riccardo Buscarini, il progetto L.A.N.D. Where is my love? di Ninarello ha vinto il Premio con le seguenti motivazioni:
"Per la coerenza progettuale e il coraggio di esporsi in modo autentico, i partner del Premio CollaborAction premiano Daniele Ninarello, interprete capace e coreografo dalla precisa visione, e il suo progetto per la chiarezza e definizione espressi".
I punti forti di L.A.N.D. Where is my love? sono la sua coralità (cinque infatti sono gli interpreti coinvolti) l'accompagnamento da parte di una dramaturg in fase di creazione e la musica commissionata ad hoc per lo spettacolo.

Daniele Albanese

VON

Idea e realizzazione Daniele Albanese

Danza Daniele Albanese Marta Ciappina Giulio Petrucci

Disegno luci Alessio Guerra

Musica originale Lorenzo Donadei (prima parte) - Luca Nasciuti (ultimo assolo)

Testo Daniele Albanese

Voce Giulio Santolini

Assistenza Artistica Virginia Canali

Assistenza tecnica Deborah Penzo 

 

L'orizzonte degli eventi delimita in un buco nero una immaginaria superficie di spazio-tempo che separa i punti da cui i segnali possono fuggire da quelli per cui ciò non è più possibile.

 

Questa zona immaginaria di  confine e di passaggio tra ciò che è chiaro e leggibile e ciò che è oscuro e misterioso è la zona di indagine di Von.

 

Una riflessione sulla danza intesa come continua mutazione e trasformazione in rapporto con le forze  che agiscono sui corpi e sullo spazio in una coreografia di movimento, luce e suono.

Forze naturali, forze fisiche e forze politiche che mutano, distorcono e muovono i corpi e il loro incedere nel tempo,  onnipresente personaggio di questo spettacolo.

 

 

Coproduttori: Torinodanza festival / Fondazione del Teatro Stabile di Torino - Teatro Nazionale, CDC - Les Hivernales/Avignon, Halles de Schaerbeek con il sostegno di Garage 29/Bruxelles, Associazione Stalk/Parma.

Progetto sostenuto da CollaborAction#3 - azione del Network Anticorpi XL, in collaborazione con festival, rassegne e stagioni a cura di Anticorpi e Ater, Interplay, Piemonte Dal Vivo, Amat, Arteven, Artedanzae20, Teatro Pubblico Pugliese, C.L.A.P.Spettacolodalvivo, Armunia, FTS Onlus, Centro Santa Chiara.

 

Progetto sostenuto dal “Fondo per la Danza D’autore Regione Emilia-Romagna 2015/2016”

Residenze artistiche: Halles de Schaerbeek e Garage 29 (Bruxelles)/in collaborazione con Torino Danza Festival/Wallonie-Bruxelles International (WBI)- Wallonie Bruxelles Thèâtre Danse (WBTD)/Città di Torino, creazione realizzata nell'ambito del progetto Residenze coreografiche Lavanderia a Vapore 3.0/ Piemonte dal Vivo (progetto vincitore del bando Residenze Coreografiche Lavanderia a Vapore call B), Teatro Petrella di Longiano /Comune di Longiano in collaborazione con Teatro Dimora / Arboreto Mondaino (progetto vincitore del bando di residenza Vorrei fare con te quello che la primavera fa con i ciliegi), Teatro Consorziale di Budrio e Comune di Budrio (Bo) in collaborazione con H(abita)T /rete di spazi per la danza, Teatro delle Briciole – Solares fondazione delle Arti/Parma, CDC – Les Hivernales/Avignon, Europa Teatri/Parma, Santarcangelo Festival/Santarcangelo di Romagna, Spazio OttoQuattro/Parma.

 

Partner che hanno sostenuto l'azione: 

 

Associazione CANTIERI/ANTICORPI, Rete di Rassegne, Festival e Residenze creative dell’Emilia Romagna - Emilia Romagna 
ATER - Associazione Teatrale Emilia Romagna  -  Emilia Romagna 
MOSAICO DANZA - INTERPLAY (Piemonte)
FONDAZIONE PIEMONTE DAL VIVO - Circuito Regionale dello Spettacolo (Piemonte)
AMAT/Associazione Marchigiana Attività Teatrali (Marche)
ARTEVEN/Circuito Teatrale Regionale Veneto (Veneto)
ARTEDANZAE20 (Lombardia)
C.L.A.P.Spettacolodalvivo - Circuito Lombardia Arti Pluridisciplinari Spettacolo dal Vivo (Lombardia)
TEATRO PUBBLICO PUGLIESE (Puglia)
ARMUNIA (Toscana)
ACS ABRUZZO CIRCUITO SPETTACOLO (Abruzzo) 

 






 

Screenshot 2017-02-03 11.19.49